Skip to content

Cascata

marzo 2, 2014

Cascata

Nubi carbone all’orizzonte
soli contro il mondo
e tante altre cazzate popolari
geyser esplodono risorse inutilmente
ti bevo e mi bevi
ci rincorriamo nei sogni
magari qualcuno lo farei fuori
amici discreti dimostrano benevolenza
(ringrazio)
i fantasmi del passato non spaventano più
potremmo stordirci meno di così
evitando i compromessi
mangiare meno per affrontare carenze
dove nasce il giorno
dove si nasconde il mare
dove si muore senza scomparsa
tutti i giorni sprecati passati
le tue gambe scoperte
dal vestito nero di stoffa leggera
a fiori piccoli –

Annunci

From → Uncategorized

4 commenti
  1. Scene di vita che alimentano la vita
    Bravo, Marco
    Mi piace molto
    Baci
    Mistral

    • Lasciarsi portare dalla corrente.
      Guardare i tesori nelle trasparenze.
      Ogni goccia, una visione.
      Grazie. Molte.

  2. Grande poesia Marco, la mia ammirazione
    un caro saluto
    Carmelo

  3. Grazie Carmelo.
    Ricambio con stima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: