Skip to content

Lustri

gennaio 29, 2014

E poi ci vengano a raccontare
che è solo uno stato mentale
lo scarto affilato del tempo
o notti sveglie e giorni morti
gli ultimi tempi a venire
le strade eterne senza ritorni
le stanze trovate buie spoglie
private di finestre sull’innocenza
col branco o perseguitato
se muovo tre passi a caso
non mi si riconosce
se non quel barbone spavaldo –

New-Order-Here-To-Stay-Full-Length-Vocal-mp3-2002-24-Hour-Party-People-Chemical-Brothers-Factory

Enhanced by Zemanta
Annunci
7 commenti
  1. Un Tempo, che hai poeticamente molto ben descritto
    Grazie mille
    Baci
    Mistral

  2. Grazie di Cuore, Mistral 🙂

  3. Troppa rabbia , più che giustificata….bisogna guardare anche a un piccolo spiraglio
    lontano ….molto bravo

    • Tanta rabbia, è evidente, per le pagine lasciate in bianco, per non aver risposto alla vita quelle rare volte che l’ho riconosciuta e mi ha offerto in vano la sua mano.
      Nessun rimpianto. C’è in gioco un mistero troppo grande per smettere di guardare innanzi.
      Grazie Marina.

  4. Versi molto belli i tuoi
    complimenti! !!
    Carlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: