Skip to content

Ouroboros

settembre 26, 2013

Tutti gli anni perduti
nessun tempo perduto
a celebrare miracolo
miracolo non è
pazienza se mai
laica, popolare, collante

La fede si cerca
e non si trova
se non è fra uomini
di ferma volontà
male malanimo
poi la tregua pacifica

E’ un passo canuto
un cuore arrossato
un braccio lento e vigoroso
ad avvolgere il collo
gracile de’ lunghi inverni
quel che si ha e ancora è

Non siamo bambini
non siamo ora
giorni nel becco de’ passeri
a nutrire piccoli futuri
naturalmente indifesi
agli eventi rapaci

Brindare senza convinzione
per qualcosa che a fatica
possa giacere su casuale
aspro giaciglio mentale
nessun premio dorato
se non famigliare imperfezione

Esplode folleggia s’estingue
brevi comete ingenua meraviglia
superstiziosa nera solitudine
attende l’appuntamento mancato
e un piatto caldo ch’asciuga
le saline dopo l’incrocio degli sguardi –

2609×10Ouroboros__Vecchi-amanti

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: