Skip to content

Digiuno

settembre 12, 2013

Digiuno

Cambiato il vento
sveglio presto cuore di gomma
insinua sottili cali di pressione
da scendere sulla riva deserta
barche rovesciate come insetti
arresi, e un cancro nero sulla chiglia
immobile sacrificio alla volta
inquieta, soffia cerchi soffusi
in moti paralleli decisi
a dissolversi in infiniti limitati
scarpe troppo vecchie
sostano sul ciglio amaramente
sorridente, altro passato
da esiliare distante
da scatole traboccanti
di carta fradicia
e una goccia di sangue
a rivelare la vita
per restare indifferente
per un moto diverso
che un raggio trafigge
perfino corpi grassi –

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: