Skip to content

Bucoliche

luglio 15, 2013

Bucoliche

Non amo scrivere
in assenza di segno
materiale strappato
al derma superficiale
cartaceo
e non apprezzo
parassiti a divorare
antico entusiasmo
lunghi giorni
a desertificare
avaro il cielo
avide le nubi
a derubare
scampoli di luce
artificiale
tensione naturale
liquido scorre
d’anfora in vaso
per un piacere
tanto intenso
da immaginare
paradisi all’inazione
con le bocche aperte
a suggere
da fiori dischiusi –

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: