Skip to content

Sulla Strada

febbraio 10, 2013

Sulla strada
coi miei monili
ardere petrolio stantio
verde e nuovo
“ariartica” d’edera
su’ colli e borghi
felini di mill’anni
su terga spaziose
di tempo mai scalfito
da segni e solchi.

 

Sulla strada
verso nubi
e biciclette
di gambe rosse
inquietudine
incosciente
forza sprecata
di bestie celate
dalla macchia.

Sulla strada
a contar parole
piccoli gesti discreti
svista del particolare
ossessiva umiltà
a oscurare l’attore
porte schiuse
d’occhi pinti
naturale intimità
carovana sconfinata

questo finito –

Annunci
2 commenti
  1. Bella. Il senso nomade nell’attraversare la vita, scovandovi, nella sua finitezza, tutto il suo infinito emozionarci

    • Ogni particolare è possibilità, uscio schiuso alla luce di stelle estinte, ancora in cammino sulla strada tracciata dall’eterno.
      Emozioni come conchiglie, dove posare tedio e stanchezza, a ritmo di sole.
      Grazie –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: